Catalogo

CATALOGO

Sopra

Profili in Plastica

PTH estrude profili in plastica in una vasta gamma di polimeri quali policarbonato, PMMA, ABS, Blend e PVC.

L'estrusione è un processo di produzione industriale di tipo deformazione plastica che consente di produrre pezzi a sezione cilindrica (tubi, profilati).
Consiste essenzialmente nel forzare per compressione il materiale, allo stato pastoso, a passare attraverso una sagoma (matrice) che riproduce la forma esterna del pezzo che si vuole ottenere. Se la sezione di questo è cava, sarà presente un'anima che riprodurrà il profilo della cavità interna. All'uscita dalla matrice il materiale viene raffreddato o, nel caso della gomma, sottoposto a vulcanizzazione. La compressione del materiale a monte della matrice è ottenuta, per la gomma e la plastica, da apparecchiature a semplice o doppia vite senza fine, che spingono il materiale verso la testa di estrusione; nel caso della plastica si introduce il materiale in granuli, il calore prodotto dall'attrito e da resistenze elettriche ne causa la fusione.

Mediante opportuni accorgimenti (matrici con parti mobili) si riescono ad ottenere profilati in plastica a sezione variabile, come ad esempio alcuni tipi di guarnizione per le porte degli autoveicoli.
Una variante al processo è la coestrusione, in cui si lavorano contemporaneamente materiali diversi, che escono dalla matrice accoppiati, cosicché si ottengono, ad esempio guarnizioni con un'anima rigida, che funge da supporto e una parte esterna morbida che garantisce una buona ermeticità.
La pultrusione è un processo affine che permette di ottenere profilati plastici rinforzati da fibre, come ad esempio il caso dei polimeri (la matrice) rinforzati da fibre di carbonio o di vetro.

Prodotti
Con l'estrusione possono per esempio venire fabbricate, tubi e profilati in plastica senza saldature con sezione costante per tutta la loro lunghezza, ma anche guide in laminato plastico o tubi flessibili di lunghezza indefinita e generalmente avvolti su bobine.
Mediante estrusione vengono fabbricati contenitori in materiale plastico come bottiglie o barattoli, ma anche serbatoi per carburante. Un tubo flessibile estruso viene circondato da uno stampo e soffiato con aria compressa contro la parete dell'attrezzatura. Per questo motivo si parla di soffiaggio a estrusione.

Materiali correnti di lavorazione sono:
PC: policarbonato
PMMA: polimetilmetacrilato
ABS: copolimero acrilonitrile butadiene stirene
PVC: polivinilcloruro
PE: polietilene
PP: polipropilene
PA: poliammide

 
 

PTH GROUP s.r.l. | VAT.NO: 02607310121

Via Ticino, 15 - 21043 CASTIGLIONE OLONA (VA)
Phone: +39 (0) 331 858378 | Fax: +39 (0) 331 824390
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

NOTA! Questo sito utilizza cookies.L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto, migliora la mia esperienza! No